Anche per il 2018 sono stati confermate le riduzioni sugli importi dovuti alla SIAE da parte delle aziende che utilizzano musica d’ambiente.

Ecco le percentuali di sconto previste per i vari settori:

 Settore Esercizi commerciali e artigiani (es.: acconciatori, etc.), riduzione 25%
 Settore Bar – Ristoranti, riduzione 15% (dall’1.1.2017)
 Settore Alberghi e Villaggi Turistici, riduzione 15%
 Settore Campeggi, riduzione 15%
 Settore Pubblici Esercizi in Stabilimenti Balneari, riduzione 15%
 Centri Fitness, riduzione 10%
 Attività animazione sulle spiagge, riduzione 10%
 Trattenimenti musicali senza ballo (già concertini), riduzione 10%
 Settore trasporti, riduzione 40%

Per usufruire delle riduzioni le aziende devono essere in regola con la quota associativa 2018 e presentare alla SIAE lo specifico modulo disponibile in associazione.