Abolito il SISTRI
Con il Decreto Legge “Semplificazioni” è stato abolito il sistema di tracciabilità dei rifiuti, il famigerato Sistri, e con esso i contributi da versare per il funzionamento di un programma giudicato troppo complicato e poco efficiente dalle imprese. Dal 1 gennaio 2019, data dalla quale parte l’abolizione, i soggetti prima obbligati all’utilizzo del sistema dovranno applicare, come di fatto già avveniva, le consuete modalità gestionali quali formulari, registri di carico e scarico e Mud.
L’abolizione del Sistri rappresenta la fine di un incubo per migliaia di imprese, ma anche una vittoria per la CNA che in questi ultimi anni si è sempre battuta, a livello nazionale così come in ambito locale, per superare questo complicato sistema.”