Da EBRET contributi per l’innovazione aziendale

EBRET (Ente Bilaterale dell’Artigianato Toscano) anche quest’anno mette a disposizione di tutte le imprese regolarmente iscritte alla CNA un contributo a fondo perduto sulle spese sostenute per l’innovazione del prodotto, del processo produttivo o del servizio strettamente relativo all’attività aziendale, al fine di accrescerne la qualità e la competitività.

Il contributo è pari al 15% dei costi, con un massimale di € 3.000,00.

Sono ammissibili l’acquisto di:

  • macchinari, strumenti, brevetti;
  • beni informatici hardware (con l’esclusione di cellulari, smartphone, tv e simili) e software;
  • consulenze e/o asseverazioni relative al piano nazionale “Industria 4.0”;
  • spese per l’acquisto di spazi espositivi in fiere e consulenze nella gestione di contratti internazionali;
  • ottenimento di certificazione di qualità o di altre certificazioni simili internazionalmente riconosciute.

Per le sole imprese di autotrasporto sono ammissibili gli acquisti di furgoni, autocarri o simili.

 

Gli investimenti soggetti a rimborso devono essere effettuati nel corso del 2021.

Il termine ultimo di presentazione della domanda è il 28 febbraio 2022.

Per maggiori informazioni è possibile contattare l’ufficio Credito CNA al numero 0586267111 (selezionando l’opzione 4)  o via mail all’indirizzo credito@cnalivorno.it

Il regolamento con tutte le prestazioni erogate dall’Ente è consultabile sul sito di Ebret a questo link.