cropped-1.png

NEWS

Il 5e5 Day raddoppia e diventa anche 5e5 al Mare

Il 5 maggio nelle botteghe dei tortai e domenica 8 la novità dei forni alla Rotonda
5e5 e spuma in promozione a 2 euro. Torna anche il contest con le foto su Instagram

“5e5Day” e “5e5 al Mare”: la celebrazione dello street food livornese torna alla grande nel 2022 raddoppiando l’evento in due giorni distinti il 5 e l’8 maggio.

Il 5 maggio (e solo il 5 maggio) nelle caratteristiche botteghe dei tortai aderenti all’Associazione Tortai Livornesi CNA; domenica 8 maggio il nuovo appuntamento “5e5 al Mare” in cui i forni a legna saranno allestiti nella splendida terrazza sul mare della Rotonda di Ardenza e sforneranno torta ininterrottamente dalle 10 alle 22.

“Dobbiamo ringraziare l’amministrazione comunale – afferma il presidente dell’Associazione Tortai Fabio Forti – che ha creduto fortemente nel nostro progetto e tramite il LEM ha reso possibile realizzare uno degli eventi sognati quando insieme agli altri tortai in CNA abbiamo dato vita all’associazione con lo scopo di far conoscere il 5e5 non solo al di fuori dei confini livornesi, ma anche alla fascia degli under15, poco avvezzi a questo street food sicuramente più salutare di molti altri”.

“Dopo l’enorme successo dello scorso anno in cui il 5e5 day fu celebrato solo nelle botteghe dei tortai – aggiunge Alessandro Longobardi coordinatore di CNA Livorno – quest’anno l’associazione lancia un’altra scommessa: fare i 5e5 direttamente in uno dei luoghi più belli del lungomare livornese, la Rotonda di Ardenza. Livornesi e turisti potranno così non solo gustare il 5e5 in uno scenario davvero eccezionale e caratteristico ma anche vedere tutte le fasi della lavorazione artigianale di questo prodotto tipico labronico. Sul mare è nato storicamente e sul mare adesso torna”.

Proprio così, la storia della torta di ceci origina proprio dal mare: nel XIII secolo durante la Battaglia della Meloria tra Genova e Pisa, che si svolse nello specchio di mare a poca distanza dalla nostra città. La leggenda narra che dopo la battaglia, una nave che trasportava prigionieri pisani, si imbatté in una forte tempesta riportando gravi danni alla stiva. Fra le merci trasportate c’erano grandi quantità di ceci che si ammollarono nell’acqua salata imbarcata dalla nave e si mescolarono all’olio fuoriuscito dai barili trasportati nelle stesse stive. Si formò così una poltiglia poco invitante… che venne allora esposta al sole perché seccasse, diventando magari più appetitosa. L’esperimento riuscì perfettamente e quella che prima era una disgustosa poltiglia diventò una croccante e succulenta pietanza. Poi nel tempo i livornesi l’hanno accompagnata con il pane, per l’esattezza 5 centesimi di lire di pane e 5 centesimi di lire di torta, e nacque il 5e5.

“Anche quest’anno, nonostante l’aumento dei prezzi di tutte le materie prime – afferma la coordinatrice di CNA Alimentare Valentina Bonaldi – i tortai hanno deciso di mantenere la straordinaria promozione dell’anno scorso, proprio per invitare davvero tutti ad assaggiare il 5e5: a soli 2 euro offriranno un 5e5 classico (con pane francese o schiacciatina) con un bicchiere dell’altrettanto classica spuma bionda. Per chi gradisse l’accostamento con le melanzane, il prezzo sarà di 3 euro, mentre l’etto di torta sfuso con il bicchiere di spuma sarà sempre a 2 euro. Questo sia il 5 maggio nelle botteghe, sia l’8 maggio alla Rotonda. Il tutto solo da asporto, escluso quindi il delivery o la consumazione ai tavoli, ed ogni altro tipo di pietanza o di bevanda”.

Tornerà anche il contest dello scorso anno in cui chiunque può scattarsi una foto con il 5e5 davanti alle botteghe dei tortai aderenti o davanti allo stand sul mare e postarla sull’account Instagram dell’associazione con #5e5daychallenge : i 10 che avranno più like vinceranno un buono per gustarsi gratuitamente altri due 5e5 classici con spuma; per il primo classificato un gioiello in argento realizzato ed offerto per l’occasione da Martini Gioielli di Borgo dei Cappuccini 1.

condividi l'articolo su:

Facebook
LinkedIn
Telegram
WhatsApp
Email

Potrebbe interessarti anche:

Le proposte di CNA a chi si candida a governare l’Italia

CNA ha invitato a un faccia-a-faccia i leader politici italiani in vista del voto del 25 settembre nell’auspicio di una legislatura a misura anche degli artigiani …

Leggi tutto >
Digital copywriting corso gratuito settembre 22

Digital copywriting: formazione gratuita per disoccupati a Livorno

CNA Servizi Formazione promuove un corso di formazione gratuito per disoccupati dal titolo: Digital Copywriting  – creatività  e linguaggi per il marketing digitale. Il percorso …

Leggi tutto >
formazione FER Livorno 2022

Formazione FER – Fonti Energie Rinnovabili

FER: un corso di aggiornamento per responsabile tecnico online CNA Livorno organizza il corso di aggiornamento FER – fonti energie rinnovabili rivolto ai responsabili tecnici …

Leggi tutto >

Risparmia con
le CONVENZIONI CNA