NEWS

Associazione Tortai Livornesi CNA - a scuola di torta

Associazione Tortai Livornesi a scuola

Già 330 bambini a scuola di 5e5 con l’Associazione Tortai Cna

Dalla materna alle medie il progetto sulla tradizione della torta a Livorno

Sono già 330 i bambini coinvolti nel progetto dell’Associazione Tortai Livornesi CNA per far scoprire la storia e la tradizione della torta di ceci.

“Finalmente, passata la pandemia – afferma il presidente Fabio Forti – l’associazione ha potuto realizzare uno dei suoi scopi primari che è quello di avvicinare i giovanissimi alla torta di ceci, un alimento sano, tradizionale, artigianale e di qualità, sicuramente più adatto anche come merenda di tanti prodotti industriali”.

“Il primo Istituto comprensivo ad aderire al progetto – spiega la coordinatrice sindacale Cna Valentina Bonaldi – è stato quello delle Bartolena, di cui ringraziamo la dirigente e tutto il corpo docenti ed ausiliari per la straordinaria accoglienza che ci hanno riservato. Nello specifico nell’arco di due mesi sono state coinvolte due seconde medie della Michel, una seconda media della Corridi, due classi quinte, una quarta, una terza ed una seconda e tre classi prime della scuola elementare Lambruschini, due classi miste della scuola materna Salviano (bambini dai 3 ai 5 anni), per un totale di 330 bimbi. A tutti, grazie ai proventi delle iniziative promozionali di vendita dei 5e5 alla Rotonda ed alla Terrazza, sono stati regalati un libretto ideato e realizzato dall’associazione sulla storia e tradizione della torta di ceci e del 5e5 con illustrazioni e linguaggio adatti ai bambini, un vasetto contenente 250 gr. di farina di ceci, la ricetta per fare la torta a casa ed un buono per gustare un 5e5 presso uno dei sette tortai aderenti all’associazione”.

“E’ stato veramente divertente ed emozionante incontrare tutti questi bambini – continua Forti – che ci hanno veramente ricolmato di affetto e che hanno partecipato con grande attenzione al racconto della leggenda sulla nascita della torta di ceci risalente alla guerra fra le repubbliche marinare di Pisa e Genova ed a tutte le fasi di preparazione del composto. Abbiamo portato a scuola tutti gli strumenti del mestiere e gli ingredienti e tutti i bambini hanno potuto toccare, dosare, versare, mescolare… insomma trasformarsi in tanti piccoli nuovi tortai”.

“Abbiamo già richieste per il nuovo anno scolastico – conclude Bonaldi – e se qualche altra scuola volesse aderire a questo progetto può scriverci ad atl@cnalivorno.it”.

Associazione Tortai Livornesi CNA - a scuola di torta

condividi l'articolo su:

Facebook
LinkedIn
Telegram
WhatsApp
Email

Potrebbe interessarti anche:

Livorno: contributi per innovazione e sviluppo tecnologico

150.000€ per innovazione e start-up Contributi a fondo perduto e premialità anche per imprese giovanili e/o femminili Il Comune di Livorno, tramite un bando pubblicato …

Leggi tutto >
edilizia: necessaria legge per accesso alla professione

Edilizia: necessaria una legge per l’accesso alla professione

Subito una legge per l’accesso alla professione nell’edilizia Sicurezza è priorità. Stop al subappalto infinito ed al massimo ribasso “Non è più rinviabile una legge …

Leggi tutto >
corso di aggiornamento corso primo soccorso B e C piombino

Aggiornamento Primo Soccorso – aprile 24

Si terrà ad aprile 2024 la nuova edizione del corso di aggiornamento per addetti al primo soccorso, a cura di CNA Servizi Formazione, presso la …

Leggi tutto >

Risparmia con
le CONVENZIONI CNA