cropped-1.png

NEWS

Bene Jindal, indotto allo stremo. Non abbandoniamo diversificazione

[av_textblock size=” font_color=” color=”]
“La crisi dell’acciaio a Piombino ha colpito durissimo in questi ultimi anni – afferma la coordinatrice di Cna Val di Cornia Alessia Fagioli – soprattutto fra le aziende dell’indotto: prima il calo di lavoro, poi i ritardi nei pagamenti, infine il fermo produttivo senza che molte imprese potessero nemmeno ricorrere agli ammortizzatori sociali. Il nuovo passaggio di mano è quindi sicuramente un potente squarcio di sole ma non possiamo che attendere che dagli accordi si passi alla ripresa del lavoro per tutti. Attenzione però: non fermiamo – conclude Fagioli – la spinta alla diversificazione economica del territorio che la crisi ha per forza di cose avviato; ben venga l’industria e la ripresa a pieno regime della produttività, ma occorre potenziare gli sforzi anche in questa direzione per evitare di tornare a dipendere unicamente dall’acciaio”.
[/av_textblock]

condividi l'articolo su:

Facebook
LinkedIn
Telegram
WhatsApp
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche:

offerte di lavoro CNAJob provincia di Livorno

Nuove offerte di lavoro su CNAJob

Presso l’Agenzia Per il Lavoro CNA Servizi Formazione accreditata dalla Regione Toscana sono aperte le seguenti ricerche di personale per imprese locali. Offerte di lavoro: …

Leggi tutto >

Webinar dell’Innovazione & TOCC

Segnaliamo un’iniziativa di Artex, in collaborazione con Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura, INVITALIA e la Fondazione per la Ricerca e l’Innovazione. Martedì …

Leggi tutto >
Fabio Forti Presidente Associazioni Tortai Livornesi CNA

Fabio Forti confermato alla guida dell’Associazione Tortai Livornesi CNA

Fabio Forti (titolare di Forti Pizza e Torta di via Garibaldi) è stato confermato all’unanimità presidente dell’Associazione Tortai Livornesi CNA. I tortai hanno eletto come …

Leggi tutto >

Risparmia con
le CONVENZIONI CNA