NEWS

Coronavirus

Coronavirus, le richieste fatte da CNA al Governo per tutelare le imprese

La CNA ha presentato al Governo una serie di misure da adottare rapidamente per fronteggiare gli effetti sull’economia provocati dal Coronavirus:

1) sospensione imposte e tributi;

2) sospensione pagamenti utenze (elettricità, gas, acqua, etc.);

3) sospensione pagamento rate mutui e finanziamenti;

4) sospensione dei contributi (INPS) e dei premi assicurativi (INAIL);

5) introduzione di un’indennità per i lavoratori autonomi e professionisti interessati dalla sospensione delle attività;

6) potenziamento degli strumenti previsti dalla normativa in materia di ammortizzatori sociali, anche per le aziende oggi scoperte, attraverso il rafforzamento con risorse pubbliche dei fondi complementari di natura privatistica disposti dalla contrattazione collettiva (come FSBA nell’artigianato).

 

In considerazione delle numerose regioni interessate dal fenomeno e della pluralità di settori economici coinvolti, la CNA ha sollecitato l’adozione di un piano di azione energico ed immediato per limitare i danni diretti e indiretti che l’emergenza in atto può produrre alle attività economiche, non circoscrivendo gli interventi alle sole imprese situate nei comuni che saranno individuati dai provvedimenti governativi.

Richiesta da CNA anche la convocazione urgente di un nuovo tavolo di crisi sul turismo per individuare misure di indennizzo per gli operatori del settore che genera circa il 12% del Pil italiano con un giro d’affari di 146 miliardi di euro. Il divieto di eventi pubblici e delle gite scolastiche sta già producendo numerose cancellazioni.

Per rimanere aggiornati consultate anche i siti www.cna.it o www.cnalivorno.it e le relative pagine Facebook.

condividi l'articolo su:

Facebook
LinkedIn
Telegram
WhatsApp
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche:

Aggiornamento ispettori centri di controllo per revisioni veicoli a motore

La nostra agenzia formativa CNA Servizi Formazione nel mese di ottobre organizza una sessione del corso di formazione obbligatoria per ispettori dei centri di controllo ...
Leggi tutto >
Bollino Rosso

Calura estiva, stop al lavoro nei cantieri edili e nelle cave nei giorni dal bollino rosso

L’ordinanza, che è stata appena firmata dal presidente Eugenio Giani, vieta attività fisiche intense dalle 12.30 alle 16 fino al 31 agosto. Con il caldo ...
Leggi tutto >
in CNA aperte le iscrizioni aa 24/25 a Unipegaso e Unimercatorum

A Livorno in CNA aperte le iscrizioni 24/25 a Unipegaso e Unimercatorum

In crescita studenti lavoratori e neodiplomati: già oltre 350 gli iscritti in sede dal 2020 Alla sede di esami di Livorno dell’università telematica Pegaso, ubicata ...
Leggi tutto >

Risparmia con
le CONVENZIONI CNA