NEWS

CORONAVIRUS: slitta a gennaio obbligo registratore telematico

Per i soggetti con volume di affari inferiore ai € 400.000 l’obbligo di installazione dei nuovi registratori e di invio telematico dei corrispettivi,  slitta dal 1.07.2020 al 1° gennaio 2021.

Per tutti questi soggetti di fatto non cambia niente rispetto ad oggi e quindi potranno continuare ad emettere gli scontrini fiscali così come hanno sempre fatto e dovranno inviare i corrispettivi giornalieri in forma telematica, avvalendosi della procedura dell’agenzia entrate in modo diretto o meglio avvalendosi degli intermediari come la Cna.

Anche la lotteria degli scontrini slitta al 1° gennaio 2021.

 

condividi l'articolo su:

Facebook
LinkedIn
Telegram
WhatsApp
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche:

corso di aggiornamento corso primo soccorso B e C piombino

Aggiornamento Primo Soccorso – aprile 24

Si terrà ad aprile 2024 la nuova edizione del corso di aggiornamento per addetti al primo soccorso, a cura di CNA Servizi Formazione, presso la …

Leggi tutto >
Bonus Mamma

BONUS MAMMA

“BONUS MAMMA”, meglio identificato come esonero lavoratrici madri, si tratta di una misura prevista dalla legge di bilancio per l’anno 2024. E’ rinvenibile, appunto, all’art. …

Leggi tutto >
corso base sicurezza lavoratori aprile 2024 livorno

Corso base sicurezza lavoratori – aprile 2024

Iscrizioni aperte per il nuovo corso base sicurezza lavoratori In programma nel mese di aprile 2024 le nuove sessioni dei corsi, a cura della nostra …

Leggi tutto >

Risparmia con
le CONVENZIONI CNA