NEWS

decreto controlli antincendio proroga di un anno

Decreto controlli antincendio: proroghe sulla formazione

Prorogate le regole sulla formazione previste dal decreto controlli antincendio

Il decreto 31 agosto 2023 del Ministero dell’Interno (GU Serie Generale n.212 del 11-09-2023) proroga di un anno, le disposizioni dell’art.4 del DM 1° settembre 2021 sulla qualificazione dei manutentori antincendio.

Slitta quindi al 25 settembre 2024 l’entrata in vigore dell’obbligo di qualificazione per i tecnici manutentori che operano su impianti, attrezzature e altri sistemi di sicurezza antincendio (cosiddetto “decreto controlli”).

Si ricorda  che il DM 01/09/2021 introduce la figura del tecnico manutentore qualificato e stabilisce che gli interventi di manutenzione e i controlli periodici sugli impianti e le attrezzature e le altre misure di sicurezza antincendio devono essere eseguiti da persona fisica in possesso dei requisiti tecnico-professionali. Per l’ottenimento della qualifica il tecnico manutentore dovrà effettuare un percorso di formazione, e successivamente sottoporsi alla procedura di valutazione dei requisiti finalizzata al rilascio dell’attestazione di qualifica da parte delle strutture centrali e periferiche del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco. È  fatta salva la possibilità, per i soggetti che alla data di entrata in vigore del decreto svolgono attività di manutenzione da almeno 3 anni, di essere esonerati dalla frequenza del corso e richiedere di essere sottoposti direttamente alla valutazione dei requisiti, con rilascio dell’attestazione di tecnico manutentore qualificato da parte del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco a seguito di valutazione positiva dei risultati dell’apprendimento.

Per informazioni è possibile rivolgersi a Ilaria Niccolini, Coordinatrice Sindacale CNA: ilaria.niccolini@cnalivorno.it

condividi l'articolo su:

Facebook
LinkedIn
Telegram
WhatsApp
Email

Potrebbe interessarti anche:

rinvio al 15 marzo rottamazione quater

Rottamazione quater: versamento prime tre rate entro il 15 marzo

Rinvio al 15 marzo 2024 delle prime tre rate della definizione agevolata rottamazione quater Definizione agevolata: le prime tre rate entro il 15 marzo Agenzia …

Leggi tutto >
proroga odontotecnici registro fabbricanti dm CNA SNO

Proroga iscrizione elenco fabbricanti dispositivi medici su misura

Slitta al 1 maggio 2024 la scadenza per l’iscrizione all’Elenco Ministeriale dei fabbricanti di dispositivi medici su misura Come già anticipato, per i laboratori odontotecnici …

Leggi tutto >

Livorno: contributi per innovazione e sviluppo tecnologico

150.000€ per innovazione e start-up Contributi a fondo perduto e premialità anche per imprese giovanili e/o femminili Il Comune di Livorno, tramite un bando pubblicato …

Leggi tutto >

Risparmia con
le CONVENZIONI CNA