cropped-1.png

NEWS

Decreto Sostegni: chi e come può fare richiesta degli aiuti dal 30 marzo

Al fine di sostenere gli operatori economici colpiti dall’emergenza epidemiologica «Covid-19», con il Decreto Sostegni è riconosciuto un contributo a fondo perduto a favore dei soggetti titolari di partita IVA, residenti o stabiliti nel territorio dello Stato, che svolgono attività d’impresa, arte o professione o producono reddito agrario. Dal 30 marzo al 28 maggio 2021 sarà possibile inviare telematicamente la domanda per la richiesta del contributo a fondo perduto; a stabilirlo il provvedimento 77923/2021 pubblicato dall’Agenzia delle Entrate.
Per poter beneficiare del contributo è necessario che il fatturato medio mensile o i corrispettivi dell’anno 2020 risultino inferiori di almeno il 30% rispetto a quelli medi del 2019.
Per le start up (partita IVA attivata dopo il primo gennaio 2019) tale requisito non viene considerato.
Il contributo a fondo perduto erogato è pari all’importo ottenuto moltiplicando il differenziale tra fatturato/corrispettivi medi mensili 2020 e quelli 2019 per le seguenti aliquote percentuali:
– 60% per soggetti con ricavi o compensi 2019 fino a 100.000 euro;
– 55% fino a 400.000 euro;
– 40% fino a 1 milione di euro;
– 30% fino a 5 milioni di euro;
– 20% fino a 10 milioni di euro;
Ad ogni modo, l’importo del contributo a fondo perduto non può essere inferiore a 1.000 euro per le persone fisiche e a 2.000 euro per gli altri soggetti e non potrà essere superiore a 150.000 euro.
Per ottenere il contributo è necessario fare domanda telematica all’Agenzia delle Entrate https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/home.
L’istanza deve essere presentata, a pena di decadenza, entro sessanta giorni dalla data di avvio della procedura telematica per la presentazione della stessa.

Per informazioni ed assistenza sulle pratiche è possibile rivolgersi presso gli uffici CNA.

condividi l'articolo su:

Facebook
LinkedIn
Telegram
WhatsApp
Email

Potrebbe interessarti anche:

Contributo a fondo perduto per ristoranti, bar, piscine e catering

L’articolo 1, comma 2bis del DL sostegni-bis ha previsto un contributo a fondo perduto a favore delle imprese operanti in settori particolarmente danneggiati dall’emergenza epidemiologica …

Leggi tutto >

Comunicazione chiusura uffici 09/12

Avvisiamo che venerdì 9 dicembre tutti i nostri uffici saranno chiusi. Qualora aveste delle urgenze, vi preghiamo di contattarci quanto prima. Torneremo operativi lunedì 12 …

Leggi tutto >

Alla Wonder la menzione inclusività del Premio Cambiamenti regionale CNA

La cooperativa sociale Wonder di Livorno ha ricevuto la menzione speciale per la sezione inclusività alla finale regionale del Premio Cambiamenti di CNA, svoltasi a …

Leggi tutto >

Risparmia con
le CONVENZIONI CNA