NEWS

In zona rossa dovranno chiudere estetiste e parrucchieri

Mario Draghi ha firmato il nuovo decreto del Presidente del Consiglio dei ministri che detta le misure di contrasto alla pandemia e di prevenzione del contagio da COVID-19.
Il DPCM sarà in vigore da sabato 6 marzo al 6 aprile 2021.
Purtroppo possiamo dare come notizia ufficiale che nelle zone rosse, saranno chiusi i servizi alla persona come parrucchieri, barbieri e centri estetici, tatuaggio e piercing.

Una decisione ritenuta assurda da CNA.

È confermata pertanto la chiusura dei saloni già da sabato per le aree in zona rossa.
Potranno restare aperti i saloni nelle zone gialle e arancioni.

condividi l'articolo su:

Facebook
LinkedIn
Telegram
WhatsApp
Email

Potrebbe interessarti anche:

Aggiornamento ispettori centri di controllo per revisioni veicoli a motore

La nostra agenzia formativa CNA Servizi Formazione nel mese di ottobre organizza una sessione del corso di formazione obbligatoria per ispettori dei centri di controllo ...
Leggi tutto >
Bollino Rosso

Calura estiva, stop al lavoro nei cantieri edili e nelle cave nei giorni dal bollino rosso

L’ordinanza, che è stata appena firmata dal presidente Eugenio Giani, vieta attività fisiche intense dalle 12.30 alle 16 fino al 31 agosto. Con il caldo ...
Leggi tutto >
in CNA aperte le iscrizioni aa 24/25 a Unipegaso e Unimercatorum

A Livorno in CNA aperte le iscrizioni 24/25 a Unipegaso e Unimercatorum

In crescita studenti lavoratori e neodiplomati: già oltre 350 gli iscritti in sede dal 2020 Alla sede di esami di Livorno dell’università telematica Pegaso, ubicata ...
Leggi tutto >

Risparmia con
le CONVENZIONI CNA