NEWS

novità fringe benefit e buoni pasto

Novità su fringe benefit e buoni pasto

L’art. 40 del D.L. 48/2023, ovvero il Decreto Lavoro, prevede che per il periodo d’imposta 2023 la soglia dei fringe benefit venga elevata da 258,23€ a 3.000€, esclusivamente per i lavoratori dipendenti con figli a carico.
Ricordiamo che per le imprese sarà possibile utilizzare questa normativa fino al 12 gennaio 2024.

In alternativa, in vista delle Festività, segnaliamo anche la possibilità per le imprese di poter premiare tutta la platea aziendale, o categorie omogenee di dipendenti, con i buoni pasto in regime di esenzione fiscale e contributiva.
Gli associati CNA hanno la possibilità di beneficiare di condizioni economiche dedicate per l’erogazione dei buoni, grazie ad un accordo con Repas.

In caso di interesse ad una o entrambe le suddette misure, è possibile contattarci inviando una mail a chiedianoi@cnalivorno.it, per verificarne l’eventuale fattibilità considerando gli usi aziendali già in essere.

condividi l'articolo su:

Facebook
LinkedIn
Telegram
WhatsApp
Email

Potrebbe interessarti anche:

Aggiornamento ispettori centri di controllo per revisioni veicoli a motore

La nostra agenzia formativa CNA Servizi Formazione nel mese di ottobre organizza una sessione del corso di formazione obbligatoria per ispettori dei centri di controllo ...
Leggi tutto >
Bollino Rosso

Calura estiva, stop al lavoro nei cantieri edili e nelle cave nei giorni dal bollino rosso

L’ordinanza, che è stata appena firmata dal presidente Eugenio Giani, vieta attività fisiche intense dalle 12.30 alle 16 fino al 31 agosto. Con il caldo ...
Leggi tutto >
in CNA aperte le iscrizioni aa 24/25 a Unipegaso e Unimercatorum

A Livorno in CNA aperte le iscrizioni 24/25 a Unipegaso e Unimercatorum

In crescita studenti lavoratori e neodiplomati: già oltre 350 gli iscritti in sede dal 2020 Alla sede di esami di Livorno dell’università telematica Pegaso, ubicata ...
Leggi tutto >

Risparmia con
le CONVENZIONI CNA