NEWS

Obbligatorietà per i datori di lavoro della comunicazione all’INAIL degli infortuni di almeno un giorno

[av_textblock size=” font_color=” color=”]
Cna informa che dal 12/10/2017 è diventata obbligatoria, per il datore di lavoro, la comunicazione all’INAIL, ai fini statistici e informativi, dei dati relativi a tutti gli infortuni che comportino un’assenza dal lavoro di almeno un giorno, fino al massimo di tre giorni, escluso il giorno dell’evento.

Il mancato rispetto di tale obbligo determina in capo al datore di lavoro l’applicazione di una sanzione amministrativa pecuniaria da 500 a 1.800 euro.

Questa comunicazione, che ha valenza ai fini statistici e informativi e non assicurativi, deve essere effettuata dal datore di lavoro entro 48 ore dalla ricezione del primo certificato medico d’infortunio.

Si rammenta, comunque, che in presenza d’infortunio con prognosi superiore ai tre giorni, escluso il giorno dell’evento, rimane l’obbligo di denuncia dell’infortunio effettuata dal datore di lavoro entro 48 ore dalla ricezione del primo certificato medico d’infortunio (entro 24 ore in caso di infortunio letale) secondo le consuete modalità pena l’applicazione di una sanzione amministrativa pecuniaria da 1.096 euro fino a un massimo di 4.932 euro.

Per informazioni potete rivolgervi agli uffici CNA.
[/av_textblock]

condividi l'articolo su:

Facebook
LinkedIn
Telegram
WhatsApp
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche:

Aggiornamento ispettori centri di controllo per revisioni veicoli a motore

La nostra agenzia formativa CNA Servizi Formazione nel mese di ottobre organizza una sessione del corso di formazione obbligatoria per ispettori dei centri di controllo ...
Leggi tutto >
Bollino Rosso

Calura estiva, stop al lavoro nei cantieri edili e nelle cave nei giorni dal bollino rosso

L’ordinanza, che è stata appena firmata dal presidente Eugenio Giani, vieta attività fisiche intense dalle 12.30 alle 16 fino al 31 agosto. Con il caldo ...
Leggi tutto >
in CNA aperte le iscrizioni aa 24/25 a Unipegaso e Unimercatorum

A Livorno in CNA aperte le iscrizioni 24/25 a Unipegaso e Unimercatorum

In crescita studenti lavoratori e neodiplomati: già oltre 350 gli iscritti in sede dal 2020 Alla sede di esami di Livorno dell’università telematica Pegaso, ubicata ...
Leggi tutto >

Risparmia con
le CONVENZIONI CNA