NEWS

obbligo verifica messa a terra

Obbligo di verifica messa a terra

Obbligo di registrazione degli impianti per le verifiche di messa a terra

Per luoghi di lavoro in cui operano imprese con dipendenti

Il DPR 462/01 impone che il datore di lavoro debba sottoporre a verifica periodica da parte di un Organismo Abilitato l’impianto di messa a terra di ciascun luogo di lavoro dove operano imprese con dipendenti.

La periodicità, che dipende dal tipo di attività, varia da 2 a 5 anni.

Tale normativa è stata recentemente modificata, mettendo INAIL in un ruolo specifico di controllo molto più puntuale rispetto al passato. La modifica prevede che ogni azienda debba inserire sul portale INAIL (CIVA) il proprio impianto al quale verrà assegnato un numero di immatricolazione. Numero al quale si dovrà riferire per tutte le verifiche che verranno eseguite.

Un’altra novità introdotta riguarda il costo delle verifiche che segue un tariffario unico nazionale, è non è dunque più deciso singolarmente da ciascun organismo.

CNA ha predisposto uno specifico servizio per la registrazione e la richiesta del numero di matricola sul portale INAIL ed ha inoltre stipulato una convenzione con l’Organismo certificato Ellisse srl per il controllo e la verifica della messa a terra. 

Per ulteriori informazioni e per richiedere il nostro supporto,
vi invitiamo ad inviarci una mail all’indirizzo chiedianoi@cnalivorno.it

condividi l'articolo su:

Facebook
LinkedIn
Telegram
WhatsApp
Email

Potrebbe interessarti anche:

Aggiornamento ispettori centri di controllo per revisioni veicoli a motore

La nostra agenzia formativa CNA Servizi Formazione nel mese di ottobre organizza una sessione del corso di formazione obbligatoria per ispettori dei centri di controllo ...
Leggi tutto >
Bollino Rosso

Calura estiva, stop al lavoro nei cantieri edili e nelle cave nei giorni dal bollino rosso

L’ordinanza, che è stata appena firmata dal presidente Eugenio Giani, vieta attività fisiche intense dalle 12.30 alle 16 fino al 31 agosto. Con il caldo ...
Leggi tutto >
in CNA aperte le iscrizioni aa 24/25 a Unipegaso e Unimercatorum

A Livorno in CNA aperte le iscrizioni 24/25 a Unipegaso e Unimercatorum

In crescita studenti lavoratori e neodiplomati: già oltre 350 gli iscritti in sede dal 2020 Alla sede di esami di Livorno dell’università telematica Pegaso, ubicata ...
Leggi tutto >

Risparmia con
le CONVENZIONI CNA