cropped-1.png

NEWS

Prorogati i termini dei versamenti di giugno per i contribuenti ISA e forfetari

Con un comunicato stampa del 28 giugno, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha annunciato la pubblicazione di un D.P.C.M. che disporrà il differimento, per l’anno 2021, del termine del 30 giugno previsto per l’effettuazione dei versamenti derivanti dal Modello Redditi (saldo anno 2020 e prima rata di acconto anno 2021), e dalla dichiarazione annuale Iva per l’anno 2020.

Il comunicato non cita l’Irap ma fonti attendibili precisano che il D.P.C.M. conterrà anche questo riferimento.

Il nuovo termine per l’effettuazione dei versamenti è fissato al 20 luglio 2021, senza alcuna maggiorazione.

I versamenti potranno inoltre essere effettuati dal 21 luglio al 20 agosto 2020, con la maggiorazione dello 0,40%.

Clicca qui per scaricare il comunicato stampa del MEF.

condividi l'articolo su:

Facebook
LinkedIn
Telegram
WhatsApp
Email

Potrebbe interessarti anche:

Le proposte di CNA a chi si candida a governare l’Italia

CNA ha invitato a un faccia-a-faccia i leader politici italiani in vista del voto del 25 settembre nell’auspicio di una legislatura a misura anche degli artigiani …

Leggi tutto >
Digital copywriting corso gratuito settembre 22

Digital copywriting: formazione gratuita per disoccupati a Livorno

CNA Servizi Formazione promuove un corso di formazione gratuito per disoccupati dal titolo: Digital Copywriting  – creatività  e linguaggi per il marketing digitale. Il percorso …

Leggi tutto >
formazione FER Livorno 2022

Formazione FER – Fonti Energie Rinnovabili

FER: un corso di aggiornamento per responsabile tecnico online CNA Livorno organizza il corso di aggiornamento FER – fonti energie rinnovabili rivolto ai responsabili tecnici …

Leggi tutto >

Risparmia con
le CONVENZIONI CNA