cropped-1.png

NEWS

due anni dall'alluvione

Rimborsi alluvione: ad un anno di distanza si profila la beffa

[av_textblock size=” font_color=” color=”]
 

Il livello dei rimborsi alle imprese è inaccettabile: urge integrazione

Parta comunque intanto l’iter di accertamento e di ripartizione degli importi

“Se già era inaccettabile il tempo trascorso per la definizione dello stanziamento dei fondi statali per il risarcimento dei danni subiti da cittadini e imprese nell’alluvione del 9-10 settembre 2017, lo è ancor di più l’importo fissato: appena il 27% di quanto richiesto: è mortificante”: così Marco Valtriani, direttore della Cna commenta la delibera della conferenza Stato-Regioni assunta a quasi un anno dalla tragedia di Livorno.

“Solo le 400 imprese del nostro territorio, di cui quasi la metà nel comune di Collesalvetti ed in particolare a Stagno – aggiunge Valtriani – avevano dichiarato quasi 26 milioni di euro di danni (secondo quanto diffuso dalla Cciaa), cui vanno ad aggiungersi quelli ai privati; le aziende furono invitate a presentare in tempi strettissimi la conta dei danni tramite le ormai note “Schede C” della Protezione Civile, moduli fra le altre cose molto lacunosi e che hanno permesso di elencare soltanto una parte dei danni subiti dalle aziende. Dopo un anno di silenzio assordante sulla questione rimborsi, è accaduto ciò che purtroppo temevamo, lo stanziamento di una cifra scandalosamente inferiore.

Cna avanza due richieste: la prima è quella al Governo di integrare lo stanziamento fino alla cifra necessaria; la seconda è alle istituzioni competenti di far partire comunque subito l’iter ufficiale di accertamento della consistenza dei danni e l’erogazione intanto di questo primo importo a titolo di acconto. Cna sarà come sempre a disposizione di tutte le imprese per seguirle nella purtroppo necessaria trafila burocratica, con la speranza che non si traduca in un beffa”.
[/av_textblock]

condividi l'articolo su:

Facebook
LinkedIn
Telegram
WhatsApp
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche:

offerte di lavoro CNAJob provincia di Livorno

Nuove offerte di lavoro su CNAJob

Presso l’Agenzia Per il Lavoro CNA Servizi Formazione accreditata dalla Regione Toscana sono aperte le seguenti ricerche di personale per imprese locali. Offerte di lavoro: …

Leggi tutto >

Webinar dell’Innovazione & TOCC

Segnaliamo un’iniziativa di Artex, in collaborazione con Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura, INVITALIA e la Fondazione per la Ricerca e l’Innovazione. Martedì …

Leggi tutto >
Fabio Forti Presidente Associazioni Tortai Livornesi CNA

Fabio Forti confermato alla guida dell’Associazione Tortai Livornesi CNA

Fabio Forti (titolare di Forti Pizza e Torta di via Garibaldi) è stato confermato all’unanimità presidente dell’Associazione Tortai Livornesi CNA. I tortai hanno eletto come …

Leggi tutto >

Risparmia con
le CONVENZIONI CNA